Operazione Mato Grosso

L'OMG è un movimento di volontariato, siamo un gruppo di ragazzi che lavorano gratuitamente per aiutare i poveri di Brasile, Bolivia, Ecuador e Perù.

Cosa raccogliamo

Raccogliamo indumenti usati (vestiti, borse, scarpe, biancheria per la casa, ...), pentole, rubinetti e cavi elettrici, libri e fumetti, oggettistica da mercatino in buono stato.

A teatro per Wayapacha

Venerdì 5 ottobre siete tutti invitati ad uno spettacolo di monologhi interpretato dal Laboratorio teatrale Città di Cantù.

Veduggio con Colzano (MB), Sala Teatrale Martino Ciceri

5 ottobre ore 21

…Ed era meglio se non lo facevo…

uno spettacolo di beneficenza per wayapacha

Monologhi

“Ultimi desideri” di Giles Smith, intrerpretato da Elisabetta Canobbio

“La paura” di Giorgio Gaber, interpretato da Antonio Marelli

“L’uomo che ride”, di Heinrich Boll, interpretato da Roberto Casati

“Il giorno in cui mi sono perso”, di Isaac B. Singer, interpretato da Tarcisio Negrini

“Il fumo fa male”, di Anton Checov, interpretato da Filippo Verga

Musiche di Simone Porro, collaborazione grafica di Irene Marelli.

Oltre allo spettacolo ci sarà un monologo a sorpresa di Giuseppe Chillà.

Sarà anche l’occasione per sentire la testimonianza di Maria Bartesaghi, volontaria dell’Operazione Mato Grosso che ha vissuto sei anni in Bolivia e ripartirà per Wayapacha tra due settimane, per tornare ad aiutare i poveri.

L’ingresso è gratuito ma all’uscita chiederemo un’offerta libera. La serata è pensata per raccogliere i soldi per la missione dell’Operazione Mato Grosso di Wayapacha in Bolivia.

Ringraziamo tantissimo gli amici del Laboratorio Teatrale Città di Cantù che faranno lo spettacolo gratuitamente e la parrocchia di Veduggio che presta la sala teatrale per questa iniziativa. Grazie al loro aiuto disinteressato il 100% delle vostre offerte servirà per i poveri di Wayapacha

Ringraziamo poi tutti voi che ci darete una mano facendo pubblicità al nostro spettacolo.

Trovate la sala teatrale Martino Ciceri a Veduggio Con Colzano (Monza e Brianza), viale Segantini 10 (viale della Chiesa).

Per info…

Irene: 342-0689665
Laura: 331-1668517

PS: per chi volesse saperne di più su Wayapacha e su quello che fa la nostra amica Maria vi consigliamo questo post del blog del suo papà Marco. Il titolo del post è “rubato” a Giorgio Gaber che è anche autore di uno dei monologhi dello spettacolo.

missioni in bolivia dell'operazione mato grosso

1 comment to A teatro per Wayapacha

Lascia un commento

  

  

  

Puoi utilizzare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>